Friday, March 30, 2007

Baci sbagliati...


Vi è mai capitato nella vita di vivere una situazione che sapete dal principio sbagliata?
Incontrare una persona e provare attrazione mentale, attrazione fisica, attrazione fatale.
Accorgersi che questa persona ha già un legame sentimentale importante, e che quindi non è libera per impegnarsi....ma che sente le vostre stesse sensazioni, quando sta con voi?
Come si può vincere il desiderio?
Io non credo che esista un modo sicuro, e spesso si finisce nell'errore.....da qui può nascere un bacio sbagliato.
Un bacio rubato, uno sfiorarsi di labbra cariche di tensione, ma allo stesso tempo desiderose di contatto.
Un bacio che arriva come un ciclone in una giornata di sole.
Come comportarsi di fronte a tale episodio?
Io credo che esistano tre possibili vie d'uscita....secondo il mio parere:
1)Far finta che non sia successo, e continuare l'amicizia cercando di dimenticare.
2)Eliminare la persona dalla nostra vita, nella speranza di non ricadere nell'errore.
3)Lottare con tutte le proprie forze per ottenere la vittoria più grande: l'amore.

Di solito nella vita non è sempre così semplice e schematico, anche se spesso siamo noi stessi che tendiamo a complicarci l'esistenza da soli.
Una riflessione che mi sta facendo pensare, da qualche giorno....
Che dire?
Chi vivrà....vedrà.

8 comments:

tiedoli said...

il punto 2 lo eliminerei.
il punto 1 è il piu' saggio;
il punto 3 è il piu' coraggioso.

se lui è innamorato della persona con cui sta pero' è meglio non andare a rovinargli la vita.

Anonymous said...

Quanto ti capisco...seguire la strada del cuore pur sapendo di commettere un errore o seguire la voce della ragione che,nonostante sia sempre in agguato, può capitare di non volerla assolutamente ascoltare!! Quanto costa un attimo in cui ci si sente in paradiso se poi si è costretti a far forza su noi stessi,sui nostri sentimenti,sulla nostra anima, per "dimenticare" l'accaduto...Facciamo come gli struzzi che nascondono la testa sotto terra?!? Il sentimento che si prova per una persona difficilmente cambia, almeno in questo dovremmo essere sinceri con noi stessi...Non c'è una risposta a questa tua riflessione, che come tale ti lascia aperta ogni via...fai quello che è meglio per te stessa,riflettendo sulle conseguenze di ogni decisione...solo allora potrai scegliere la strada da seguire senza rimpianti.

Paolo said...

beh, alla fine se non osavo non mi sarei fidanzato con la mia ragazza...

Anonymous said...

Ma dico io ..ma se tu sei innamorata di questo tuo amico, perche non glielo dici?...e poi...se lui e innamorato da un´altra donna perche ha voglia di baciare te...quando uno e´innamorato non ha questo tipo di desideri...parlo per me....

PAPARAZZA said...

Cara Roby ...e a chi non è capitata una cosa del genere!!!!!...Se non a tutti ...ma a molti si....
io direi fa qurllo che ti dice il cuore...
Sai penso che se c'è stato il bacio vuol dire che l'amore che tu dici serio da tanto tempo...è sicuramente finito...io non sento i brividi per un'altra persona se sono ancora innammorata ancora del mio ragazzo---
Quindi il mio consiglio è quello di sentire il cuore e sii pronta e matura a riuuscire ad affrontare tutto ciò che in questi casi potrebbe accadere....
un abbraccio di cuore e fammi sapere...

botteghino said...

io non partecipo al sondaggio, però mi permetto di dire una cosa: il punto uno è un non senso, perciò lo toglierei dalle scelte e ti vado a dire perché. secondo me, l'amicizia tra uomo e donna non esiste, o nasce come tale ma finisce nel momento in cui uno dei due prova un interesse che la scavalca. in questo caso al momento del bacio il sentimento di amicizia era già stato sostituito da qualcos'altro. scusa se mi sono permesso di scrivere dall'alto della mia colonna di stilita-asceta, ma l'ho fatto unicamente perché tanto non ho capito di chi si parla ;) ciao piggons

Marty said...

Effettivamente il n. 1 non regge, se c'è un sentimento diverso dall'amicizia, perchè chiamarla amicizia?
Il n. 2 è il più razionale, ed è quello che attualmente sto adottando con una persona, ed alla lunga vedo che sta funzionando alla grande. Il n. 3, beh, se lui è impegnato è un po' una carognata nei confronti dell'altra, quindi devi essere consapevole degli eventuali sensi di colpa che ti ritroverai, senza per questo tornare indietro!
Voto 2 o 3!
Ciao Marty.

LA CONIGLIA said...

E' vero,la domanda nasce spontanea...Perchè tanta tensione se è innamorato di un'altra? Da rifletterci su :)