Tuesday, September 09, 2008

Oceano

Piove sull'oceano
Piove sull'oceano
Piove sulla mia identità
Lampi sull'oceano
Lampi sull'oceano
Squarci di luminosità
Forse là in America
I venti del Pacifico
Scoprono le sue immensità
Le mie mani stringono
Sogni lontanissimi
E il mio pensiero corre da te
Remo, tremo, sento
Profondi, oscuri abissi
E' per l'amore che ti do
E' per l'amore che non sai
Che mi fai naufragare -e
E' per l'amore che non ho
E' per l'amore che vorrei
E' per questo dolore-e
E' questo amore che ho per te
che mi fa superare queste vere tempeste
Onde sull'oceano
Onde sull'oceano
Che dolcemente si placherà
Le mie mani stringono sogni lontanissimi
E il tuo respiro soffia su me
Remo, tremo, sento
Vedo in fondo al cuore
E' per l'amore che ho per te
Che mi fa superare mille tempeste
E' per l'amore che ti do
E' per l'amore che vorrei
Da questo mare
E' per la vita che non c'ho
Che mi fa naufragare in fondo al cuore
Tutto questo ti avrà
E a te sembrerà tutto normale


Lisa

16 comments:

Anonymous said...

Questa canzone ha vinto Sanremo, o sbaglio?
Il testo è molto triste, perchè l'hai pubblicata?

articolo21 said...

Mi sei caduta in fase malinconica?

Piggona said...

Mi manca molto una persona...
Un pilastro della mia vita, che mi ha allontanata senza motivo.
Tutto qui..

ROXI B-Mora fanclub said...

Che meraviglia!

Anonymous said...

....anche a me manca moltissimo una persona, una persona che è stata davvero importante per me, con la quale credevo di poter passare il resto della mia vita invece poi proprio io ho rovinato tutto!!!ora sto malissimo nonostante sia passato molto tempo e il fatto ke sia stata solo colpa mia mi sta distruggendo l'anima....hai scritto una cosa bellissima ke allo stesso tempo mi fa "macerare dentro".....sempre meglio ricordare cmq!!quindi grazie!!!!!!!

Anonymous said...

......xkè questa??? sono esattamente le parole ke scriverei al mio amore perduto.....
grazie comunque per avermi ricordato qst testo...!!
baci...

SEMPRE
La tenerezza, la nostalgia
Il rimpianto, la poesia
Quante cose sei questa sera tu
Che sei lontano e non mi pensi più
Son malata ormai
Ma non m'importa di guarire sai
È il dolore più sublime
Quello che mi fa soffrire

Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Illudendomi di scegliere
Le parole di una scena che
È la stessa da
Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Solo amore se amore è
Questo buio a cui non ci si abitua mai
Questa luce nell'anima
Che nessuno può comprendere
All'infuori di te

Ti scrivo da una camera
Nella semi oscurità
Da qui posso commuovermi di nascosto al mondo
Al quale ormai mi sento estranea nel profondo
L'immenso e il suo contrario
Sono luoghi del mio cuore
E sei tu ora quel mare
Da cui mi lascio trasportare

Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Questo buio a cui non ci si abitua mai
Questa luce nell'anima
Che ancora splende
Sempre, sempre
Fino a farmi diventare niente
Fino a farmi diventare niente

Questa luce nell'anima
Che nessuno può comprendere
All'infuori di te
(Lisa)

Piggona said...

Non si tratta di un amore perduto.
Diciamo che è una canzone malinconica, e me la sento appropriata perchè la persona che mi manca è stata una delle più importanti che abbia mai conosciuto.
Ma non è un amore...che sia chiaro.
Anche perdere un amico può farti star male...a volte più di una storia d'amore finita.
^____*

Mirtilla said...

ma quanto siamo romantiche...niente niente che siamo cotte?

Anonymous said...

ehi??ke bello ke oggi ci sei e rispondi!!grazie!! si,cmq è vero, anke la perdita di un'amicizia è terrificante e tanto più è grande il legame ke unisce, più è forte il dolore x la perdita....
ti sono vicina....:)

Piggona said...

Forse mi sto rendendo conto che crescendo, molti legami che credevo saldi...erano solo "convenienze", o forse meno...
Comunque, si va avanti!
La malinconia passa...niente è per sempre!

P.S. Mirtilla...non sono cotta....tranquilla.
Ho altro per la testa che questa persona...ma mi manca.

^___*

Anonymous said...

...si...niente è x sempre....continuo a ripetermelo ogni giorno sperando ke possa alleviare in qualke modo la mia sofferenza!!voglio tornare ad essere felice!!!!!!!
speriamo presto!!
ma x oggi basta malinconia, basta già qsto cielo grigio, quindi.....
buona giornata a tutti!!
baci

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ said...

ciao bella, passato delle ottime vacanze??? .... fai un salto da me, c' è un premiooooo!!!!

baci!!!

Anonymous said...

mmm... qui si fa a gara di malinconia.
delusioni, ripensamenti, tristezze. sento puzza di bruciato. anche io mi sono lagnata spesso di soffrire per amore e amicizie; poi mi sono resa conto nella maggior parte dei casi la vita mi ha riservato ciò che io avevo causato. per esempio avevo usato certe amicizie come surrogato dell'amore (andavo a letto con i miei amici per poi scoprire che amici non erano) oppure mi sono avvicinata a dei ragazzi che poi mi hanno trattata per come mi sono posta (bambolina sexy in cerca di divertimento, o quasi)... insomma ho tanta rabbia dentro aanche io perché sono stata una illusa e cretina superficiale. e ora mi sento ancora più cogliona a pensare di dare la colpa agli altri.
ecco, mi sono sfogata anche io; non voglio dire che per voi le cose siano andate come per me, anzi di sicuro non sarà così. volevo solo contribuire alla discussione.
a presto!
GJ

Matteo L. said...

Ah l'amour! E' abbastanza strappa lacrime questa canzone devo dire.. Su dai!..Ti contatto anche per farti una proposta: ho bisogno cortesemente del tuo aiuto e dell'aiuto dei tuoi lettori per diffondere l'iniziativa "La Terra dei Fuochi". Trovi tutte le istruzioni da me. Hai la possibilità di inserire due banner e spero anche che, trasgredendo alle regole di questo tuo blog, vorrai pure scrivere un post sull'iniziativa. Grazie mille veramente!

KingLuchas said...

Ciao sono KingLuchas di Tra Pensieri e Parole:http://trapensieri-parole.blogspot.com/
passa da me,ti aspetta una sorpresa...

Mat said...

spero che tutto si risolva roby!
questo post fa capire quanto ci tieni.
un bacione